LG e Samsung:"40 milioni di buone intenzioni" per il 2013

di

40 milioni: è questo il numero di dispositivi da vendere affinchè LG e Samsung siano soddisfatti del 2013. Mentre la prima vuole raggiungere tale cifra con gli smartphone, la seconda vuole farlo solo con i tablet, finora il vero punto dolente degli asiatici. Nel caso in cui LG raggiunga un traguardo del genere, la sua crescita sarebbe del 51% rispetto al 2012, una percentuale impressionante in un settore così affollato e competitivo come quello degli smartphone. A condurre questa crociata durante l'anno saranno soprattutto l'Optimus G e l'Optimus G Pro. Samsung invece, dal canto suo ha già raggiunto questa cifra sul fronte cellulari, e vorrebbe ora farlo con i tablet, raddoppiando il numero di vendite rispetto al 2012. Grazie al nuovo Galaxy Note 8.0 e alla serie Galaxy Tab 3 che verrà svelata tra pochi mesi, tutto ciò potrebbe divenire realtà, e allora saranno dolori anche per Apple, che, per ora almeno, può contare su una gamma tablet senza rivali.

FONTE: Droid dog