LG G6: niente Snapdragon 835, ma la prima immagine promette bene

di
LG G6 sarà presentato al Mobile World Congress di Barcellona il 26 febbraio. Le aspettative sul nuovo smartphone sono alte, e dopo la diffusione della prima immagine del dispositivo non potranno che crescere.

La foto, pubblicata da The Verge, mostra infatti un G6 dal look decisamente moderno, con un frame in metallo e cornici davvero sottili. La scocca dovrebbe invece essere in vetro, conferendo un valore ancora più premium allo smartphone. LG ha lavorato molto sullo schermo del G6, che dovrebbe utilizzare un aspect ratio di 2:1. Sembra che il 90% della parte frontale sarà occupata dal display, un valore molto alto, per un’ottimizzazione degli spazi eccellente. Se la prima immagine lascia ben sperare, un articolo di Forbes pone invece l’accento sulla scheda tecnica, in particolare sul processore. A quanto pare, dopo HTC con il suo U Ultra, anche LG non adotterà il SoC Snapdragon 835.
La causa della mancata adozione del nuovo SoC sarebbe da imputare a Samsung, che ricordiamo ha collaborato con Qualcomm per lo sviluppo del processore. In pratica, Samsung terrà per sé lo Snapdragon 835 fino alla presentazione del Galaxy S8 in aprile, a quanto evidenziato dal report di Forbes, una data troppo lontana per LG, che dovrà a questo punto ripiegare sullo Snapdragon 821. Pur trattandosi di un ottimo SoC, il vantaggio strategico di Samsung a questo punto è palese, vedremo se la mancata adozione della nuova CPU avrà ripercussioni sulle vendite del top di gamma di casa LG.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
0
LG G6: niente Snapdragon 835, ma la prima immagine promette bene