LG registra i marchi per gli smartphone top di gamma Android fino al 2020

di

LG è diventata negli ultimi anni un'azienda di riferimento per quel che riguarda il mercato mobile e degli smartphone in particolare. La serie "G" ha ricevuto apprezzamenti da utenti e stampa specialistica e l'ultimo modello in ordine di tempo, l'LG G3, rappresenta un esempio di ottima fattura hardware e buona ottimizzazione software. Il colosso coreano pare che continuerà ad identificare i suoi telefoni flagship con la stessa sigla dei precedenti. A rivelarlo è l'USPTO, l'ufficio marchi e brevetti statunitense, che ha accettato la richiesta degli asiatici, risalente ad agosto scorso, di registrare i marchi da LG G3 ad LG G9 fino al 2020. Da quell'anno in poi LG dovrebbe avere un'idea migliore su come identificare i propri smartphone, rispetto ad LG G10.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
LG registra i marchi per gli smartphone top di gamma Android fino al 2020