LG si discolpa per la scarsa fornitura di Nexus 4

di

Da quando gli utenti hanno iniziato a lamentarsi della scarsa fornitura di Nexus 4, tra i due produttori, Google e LG, è stata quest'ultima a ricevere le maggiori critiche. Cathy Robin però, direttore della comunicazione mobile per LG in Francia, ha riferito a Challenges.fr che parte della colpa spetta a Google. Robin infatti, sostiene che l'azienda di Mountain View ha sottovalutato la domanda in alcuni mercati e l'ha sopravvalutata in altri. Ciò ha portato ad una serie di problematiche che sfociano nella situazione attuale. LG, ha continuato Robin, sta comunque lavorando con il suo partner per pareggiare l'offerta, anche se ci vogliono ancora circa sei settimane perchè tutto torni alla normalità. Infine, il dirigente francese ha negato le voci che insistono su una cessata produzione del terminale in previsione di nuove uscite LG. L'azienda coreana infatti, cercherà di rifornire costantemente gli utenti di Nexus 4 affinchè il Google-device possa iniziare a competere veramente con gli altri dispositivi Android in uscita.