Lian-Li aggiorna la sua linea di Case-scrivania

di

Lian-Li ha annunciato oggi due nuove aggiunte alla sua linea di Desk Chassis: il single-system DK-Q2 ed il dual-system DK-03. I prodotti sono ancora dotati di un corpo in alluminio e di una superficie in vetro temperato. Gli aggiornamenti riguardano un’estetica più raffinata ed una più facile integrazione del sistema PC all’interno della scrivania.

Lian-Li ha rinfrescato il design del DK-Q2 e del DK-03 diminuendo la profondità delle scrivanie ed aggiungendo la possibilità di aggiustare l’altezza delle gambe, creando maggiore spazio per l’utente. I case includono ora un “cassetto”, dove è posizionata la scheda madre, completamente rimovibile, facilitando enormemente la gestione del sistema e l’upgrade dei componenti. Il DK-Q2 supporta una sola motherboard ATX, mentre il DK-03 supporta addirittura due schede madri simultaneamente: una SP-ATX ed una scheda mini-ITX aggiuntiva. La gestione dei cavi è stata ulteriormente migliorata ed è ora possibile installare anche sistemi di raffreddamenti a liquido con radiatori fino a 480 millimetri. Lo spazio a disposizione consente di utilizzare anche dissipatori per CPU fino a 90 mm di altezza e schede video lunghe fino a 440 millimetri. Il DK-03 può contenere fino a dieci unità disco da 3,5 pollici e dieci da 2,5 pollici, mentre il DK-Q2 può contenere fino a sette unità da 3,5 "e otto da 2,5". I due Desk Chassis saranno disponibile negli Stati Uniti a fine giugno, ad un prezzo consigliato di 990 dollari per il DK-Q2 e 1.490 dollari per il DK-03.

Lian-Li Lian-Li Lian-Li