Lo sciame di Meteore delle Perseidi di agosto è visibile nel cielo

di
Come ogni anno il mese di agosto è il periodo in cui la terra si trova in una posizione dell'orbita nella quale è visibile lo sciame meteorico delle Perseidi, il più famoso dell'anno.

Le Perseidi sono uno sciame meteorico veloce e luminoso, con una frequenza tra le 50 e le 100 meteore ogni ora. Potete già cominciare a vederlo in cielo queste notti, in una zona che deve essere assolutamente lontana dalla luci della città, con un picco tra il 12 e il 13 agosto. Fino al 24 agosto sarà possibile ammirare lo sciame nel suo splendore ma raccomandiamo di organizzare un'escursione in una zona lontana dalla luci artificiali durante il picco.

L'ideale è trovare un'altura fuori città, scegliere una direzione da guardare libera da ostacoli e lontana dalla luce della Luna. Servono circa 30 minuti al buio prima che i vostri occhi si adattino alla luce, quindi vi raccomandiamo di non usare per nessun motivo i vostri smartphone (specialmente i Samsung con i loro schermi AMOLED).

Le meteore sono i resti di comete e asteroidi che vagano in una certa orbita. Quando le comete sono in prossimità del sole lasciano una scia di polvere: questi detriti entrano in contatto con l'atmosfera terrestre e si disintegrano, lasciando le strisce luminose che vediamo nel cielo notturno.

I pezzi dei detriti che costituiscono lo sciame meteorico delle Perseidi deriva dalla cometa 109P/Swift-Tuttle di 26 Km di larghezza che passa ogni 133 anni in prossimità del Sole (l'ultima volta è avvenuto nel 1992). Rispetto ad altri sciami di meteoriti sono più visibili perché derivanti da detriti più grandi.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
6