Lockheed Martin presenta un cannone laser per l'esercito americano

di
Nonostante siano estremamente popolari nei videogiochi di fantascienza, ancora non abbiamo visto nel mondo reale i cannoni laser. Lockheed Martin ha appena annunciato di aver progettato e testato con successo un’arma laser da 60 kW, che rappresenta un record assoluto.

La tecnologia sarà messa nelle mani dell’US Army Space and Missile Defense Command/Army Forces Strategic Command e verrà utilizzata solo per “scopi di difesa”.
La società ha utilizzato un laser a 30 kW, che era in grado di sparare un razzo di 58 kW, il doppio rispetto ai test effettuati nel 2015. L’azienda ha raggiunto il nuovo record nel momento in cui ha usato il sistema laser a fibre per combinare diversi fasci di fibra ottica in un unico ed intenso fascio. Questo ha permesso a Lockheed Martin di creare un sistema scalabile ed affidabile che è leggero ed abbastanza a basso consumo energetico da montare anche nei veicoli sul campo.
In questo modo l’esercito americano potrebbe avere tra le mani un vantaggio importantissimo a livello militare.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech