Luxottica lavora con Google per creare la nuova versione dei Google Glass

di

Secondo un rapporto apparso sul Wall Street Journal, Luxottica, azienda italiana leader nella produzione di lenti e montature, sta continuando la partnership con Google per la creazione della nuova generazione di occhiali smart. La cooperazione è nata soprattutto per dare ai Glass quello stile e quell'eleganza che mancava al vecchio modello, e rendere quindi il prodotto più appetibile per il pubblico.

Secondo il CEO di Luxottica Massimo Vian, la prossima versione di Google Glass è in lavorazione e sarà pronta presto. Quindi la seconda versione del device non sarebbe solo "in preparazione” ma già vicina alla conclusione. Google starebbe inoltre già pensando ad una terza versione dei Glass. È proprio Massimo Vian a confermarlo, dicendo che la compagnia americana ha ancora molti dubbi su come interpretare questa terza versione, mentre oramai la seconda è vicina al completamento. Luxottica però non ha offerto alcun dettaglio su una specifica data di lancio per i nuovi Google Glass. L’azienda di Mountain View si sta quindi impegnando ancora su questo campo che sembrava praticamente abbandonato, tentando di rendere i propri occhiali non solo migliori tecnologicamente, ma anche più belli da vedere e da indossare.