MacBook Pro e Brexit: nel Regno Unito mai visti prezzi così alti

di
Si fa sentire, ed in maniera anche pesante, l’effetto Brexit sui prezzi dei nuovi MacBook Pro presentati ieri pomeriggio da Apple. Gli utenti del Regno Unito, infatti, lamentano prezzi molto alti per i laptop, al punto che in molti li hanno definiti i più alti mai visti.

Nel Regno Unito, infatti, il MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar costa la bellezza di 1.449 Sterline, mentre la versione con la barra parte da 1.749 Sterline. Il modello da 15 pollici base (con Touch Bar, 256 gigabyte di memoria e processore i7 da 2,6 Ghz) costa 2.349 Sterline. In confronto, la versione precedente del MacBook Pro da 13 pollici costava 999 Sterline, con la variante da 15 pollici che partiva da 1.599 Sterline.
Apple sta ancora commercializzando il vecchio MacBook Pro da 13 pollici, ma ha incrementato il prezzo portandolo a 1.249 Sterline.
E’ doveroso però precisare che il gigante di Cupertino ha aumentato i prezzi del proprio laptop in tutto il mondo, ma l’aumento del Regno Unito coincide anche con il crollo del valore della Sterlina, causato dall’uscita dall’Unione Europea decisa con il referendum. Come notato da molti su Twitter, tali prezzi sono il risultato che si ottiene quando si convertono i Dollari in Sterline e si aggiunge il 20% di IVA.
Purtroppo però non sembrano essere interessati solo i laptop, ma anche gli altri prodotti. Il Mac Mini costa 479 Sterline (contro le precedenti 399), l’iMac 4k parte da 1.449 Sterline (dalle 1.199 Sterline precedenti), l’iMac 5K invece ha un prezzo di partenza di 1.749 Sterline (da 1.449) e l’iMac Pro è passato da 2.499 a 2.999 Sterline.

MacBook Pro Retina

MacBook Pro Retina
  • Produttore: Apple
  • Prezzo: A partire da 2.299€
  • Sito Ufficiale: Link
    • Caratteristiche tecniche
    • +