Maps rimuove la funzione di memorizzazione del parcheggio dalla beta

di
Dieci giorni fa fece la sua apparizione sulla versione Beta di Google Maps la pratica funzione "Save your Parking", ovvero "Salva il tuo parcheggio", utile per memorizzare dove si è posteggiata l'auto in un parcheggio affollato.

Oggi tale funzione è stata rimossa in seguito all'aggiornamento dalla versione 9.49.1 alla 9.49.2 dopo solo dieci giorni di test, senza essere nominata in qualche changelog o annuncio ufficiale. Al suo posto è stata introdotta la funzionalità "Share your Location" o "Condividi la tua posizione" di cui avevamo parlato qualche giorno fa.

Per quei gloriosi dieci giorni, gli utenti della beta hanno potuto selezionare una posizione sulla mappa, selezionare "Memorizza parcheggio" per registrare sulla mappa le coordinate esatte della posizione. Oltre a ciò era possibile impostare un timer per i parcheggi a tempo, scrivere note o anche allegare foto scattate della zona. Generalmente era un modo molto più robusto, funzionale e pratico di quello utilizzato al momento da Google, incentrato sul capire dove hai smesso di muoverti in auto e iniziato il percorso a piedi.

Difficilmente pensiamo sia stata rimossa completamente, data la sua funzionalità e comodità. Sicuramente non è un problema di privacy, data l' implementazione di "Share your Location" decisamente più problematica, e speriamo che venga reintrodotta più in là una volta risolti alcuni problemi o funzionalità.

Maps rimuove la funzione di memorizzazione del parcheggio dalla beta