Marissa Mayer si dimetterà da CEO di Yahoo dopo l'acquisizione di Verizon

di
In un documento presentato presso gli organi di regolamentazione degli Stati Uniti, Yahoo ha annunciato che l’attuale amministratore delegato Marissa Mayer si dimetterà dal proprio ruolo non appena completata l’acquisizione del motore di ricerca da parte di Verizon.

Per Yahoo, quindi, si chiude una fase iniziata nel 2012, quando la Mayer fu nominata CEO allo scopo di trasformare un’azienda che già allora era in declino. Durante il suo mandato, però, ha dovuto affrontare le critiche dei mercati e non pochi problemi, basti citare i due hack che hanno portato alla compromissione di milioni di account.
Mayer riceverà una buonuscita di 23 milioni di Dollari. Yahoo sarà denominata Altaba, e sarà guidata da Thomas J. McInerney, l'ex CFO di IAC. Anche l’attuale CFO di Yahoo, Ken Goldman, lascerà la propria posizione e verrà sostituito da Alexi Wellman. Ciò che resta da capire è se la Mayer resterà in Yahoo oppure no.

FONTE: Neowin
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech