Marshall produce il primo smartphone della sua storia

di

Tutti gli amenti della musica avranno sentito parlare del marchio Marshall. L'azienda, infatti, è famosa a livello mondiale per la produzione non solo di cuffie Bluetooth ed altoparlanti, ma soprattutto per amplificatori e testare per chitarre.

Oggi però la compagnia debutta a sorpresa anche nel settore degli smartphone con un dispositivo interamente incentrato al mondo della musica.
Si chiama Marshall London ed assomiglia a tutti gli effetti ad uno dei classici amplificatori della società: design rettangolare e minimal, rivestito in pelle e bottoni color oro zigrinati. I due altoparlanti sono nella parte anteriore, insieme a due jack stereo presenti nella parte superiore. Il tutto, ovviamente, per garantire una riproduzione di tracce musicali perfette.
In termini di specifiche tecniche, il dispositivo ha uno schermo da 4,7 pollici a 720p IPS, 16 gigabyte di memoria interna, espandibile tramite microSD, processore Qualcomm Snapdragon 410 quad-core da 1,4 Ghz, fotocamera posteriore da 8 megapixel e frontale da 2 megapixel e Wolfson DSP, oltre al sistema operativo Android Lollipop. Marshall ha annunciato di aver collaborato con la ditta francese Creoir sulla produzione del cellulare, una compagnia che in passato ha anche lavorato insieme a Jolla e Nokia.
I due jack permettono di ascoltare la musica da due cuffie contemporaneamente, o da una cuffia ed un altoparlante. Il cellulare include anche due microfoni che puliranno i suoni dai rumori di fondo. Le applicazioni preinstallate sono chiaramente tutte dedicate al mondo della musica, ed a livello software include anche il supporto ai file FLAC.
Il costo è di 499 Dollari e sarà disponibile a partire dal prossimo 21 Agosto. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
Marshall London Marshall London Marshall London