Masque Attack: la risposta di Apple

di

Dopo aver fatto parlare di sé nei giorni scorsi, Masque Attack torna alla ribalta: stavolta è il turno di Apple, che risponde alle segnalazioni del presunto malware dichiarando in un comunicato stampa che il proprio sistema operativo presenta un software di sicurezza capace di proteggersi da questo tipo di programmi.

L'azienda di Cupertino afferma che attualmente non sono stati informati da parte di nessun utente colpito dal Masque Attack, incoraggiando tralaltro gli utenti a scaricare le App esclusivamente dall'App Store e non da altre sorgenti, prestando attenzione a qualsiasi avviso in cui incorrono scaricando un App.