Mega arriva nelle università in versione White Label

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Mega, la nuova piattaforma di cloud storage lanciata da Kim Dotcom qualche settimana fa, arriverà anche nelle università. Lo riferisce The Next Web, secondo cui il servizio sarà disponibile nella versione White Label (la più personalizzabile) in modo del tutto gratuito anche se, riferisce lo stesso sito, è probabile che vengano posti dei paletti o effettuate delle modifiche. La scelta di non far pagare nulla non è casuale ed è dettata da un motivo strettamente legato al marketing in quanto se gli studenti dovessero trovarsi bene con il servizio, un giorno potrebbero abbonarsi e quindi ripagare la fiducia data loro da Dotcom, senza contare il fatto che si tratta di una pubblicità non indifferente.