Meizu: Alibaba investe 590 milioni di Dollari

di

Meizu ancora non ha presentato l'MX4 Pro, uno smartphone che oltre ad includere caratteristiche tecniche molto interessanti (si parla della CPU octa-core Samsung Exynos, display Quad HD, 3 gigabyte di RAM ed un comparto fotografico di prim'ordine), dovrebbe anche avere al proprio interno YunOS, una piattaforma basata su Linux sviluppata dal gigante dell'ecommerce locale, Alibaba.

Le due compagnie hanno annunciato oggi una partnership che prevede un massiccio investimento, si parla di circa 590 milioni di Dollari, da parte del negozio online nel produttore di smartphone. Una mossa intelligente da parte di Alibaba, dal momento che la popolarità di Meizu è in crescita anche al di fuori dei confini locali. Ma non è tutto, perchè il management della società non ha mai fatto mistero delle proprie intenzioni di competere in Cina con Apple e Google, nonostante Android detenga una quota di mercato dominante nel paese asiatico.
Alibaba offrirà a Meizu un canale esclusivo per vendere i propri dispositivi e pubblicizzerà massicciamente gli smartphone con a bordo YunOS
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0