Meizu annuncerà il Pro 6 il prossimo 13 Aprile

di
Tempo di presentazioni anche per i produttori di smartphone cinesi, che sono pronti a rispondere alle offerte delle controparti americane ed europee. A quanto pare la prossima settimana sarà la volta di Meizu, che nel corso di un evento di Pechino che si terrà il 13 Aprile presenterà il top di gamma 2016, il Pro 6.

Il dispositivo, tuttavia, ha già fatto capolino sui benchmark di GFXBench, e dovrebbe arrivare nei negozi in due diverse versioni. Una con schermo da 4,6 pollici e risoluzione di 1920x1080 pixel, mentre l'altra dovrebbe includere un display da 5,5 o 5,7 pollici.
Sulle specifiche tecniche, si parla di un processore MediaTek MT6797T Helio X25 deca-core, accompagnato da 3 gigabyte di RAM, oltre ad una versione con CPU MediaTek MT6797T Helio X25 da 2,5 Ghz e 4 gigabyte di RAM.
Meizu ha inoltre confermato che l'Helio X25 resterà esclusiva del Pro 6 per un paio di mesi dopo il lancio, dopo di che il produttore di processori l'inizierà a vendere anche ad altre compagnie.
Il Pro 6, grazie alla GPU ARM Mali-T880, è in grado di fornire prestazioni fino ad 1,8 volte superiori ai suoi predecessori, ed avrà un'efficienza energetica del 40% rispetto al MaliT-760, che è presente nel Galaxy S6.
In termini di memoria interna, il Pro 6 dovrebbe essere disponibile in due diversi tagli: da 32 e 64 gigabyte, mentre il comparto fotografico sarà composto da una lente posteriore da 20 megapixel con flash LED, ed anteriore da 5 megapixel.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0