Microsoft: 10 milioni di iscritti al programma Insider per Windows 10

di
Il programma Insider di Microsoft è unanimemente riconosciuto come uno dei più interessanti lanciato dalla compagnia di Redmond negli ultimi tempi, in quanto permette agli utenti di testare le diverse versioni beta degli aggiornamenti per i vari sistemi operativi.

Nel giro di due anni, il programma Insider ha raddoppiato la propria base di utenti, passando dai cinque milioni di tester attivi nel 2015 ai dieci milioni annunciati nella giornata di ieri dalla compagnia di Satya Nadella.
L’impatto di questa crescita è stato importante non solo per gli utenti, ma anche per l’azienda, come rivelato da Yusuf Mehdi sul proprio account ufficiale LinkedIn, su cui ha affermato che “il programma Insider ha permesso a Microsoft di cambiare l’approccio a seguito dei feedback ricevuti sull’ultima console”.
Questo processo di apertura da parte di Microsoft però non è stato semplice, e la compagnia fondata da Bill Gates ci ha impiegato diversi anni prima di poterlo lanciare, e ciò è dimostrato dal fatto che ha sviluppato segretamente Windows 7 e Windows 8 in gran segreto. Un approccio rivoluzionato negli anni successivi con Ten.