Microsoft: 200 Dollari per i vecchi portatili, 300 Dollari per i MacBook

di

Microsoft ha annunciato il lancio di una nuova promozione, battezzata Easy Trade Up e progettata per facilitare il passaggio degli utenti a PC con a bordo Windows 10. Tutti coloro che acquisteranno un PC con un costo superiore a 599 Dollari presso i Microsoft Store entro il prossimo 20 Ottobre, avranno diritto ad un rimborso.

Il funzionamento è molto semplice: portando presso i negozi un vecchio computer portatile o all-in-one, si avrà diritto ad uno sconto di 200 Dollari su un computer Windows, mentre portando un MacBook tale cifra salirà a 300 Dollari. Il computer però dovrà avere meno di sei anni e lo schermo una diagonale minima di 11,6 pollici. L'offerta al momento è disponibile negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, India, Brasile, Francia, Germania e Taiwan.
Una promozione simile era stata lanciata qualche mese fa con i nuovi Surface, quando Microsoft aveva offerto 200 Dollari per gli iPad. Lo stesso era stato fatto anche con Xbox One, ed il Surface Pro 3.

FONTE: The Verge