Microsoft aggiorna Skype su iOS: nuova “calling experience”

di

L’opera di aggiornamento ed ottimizzazione del client VoIP acquistato da Microsoft, Skype, che tra circa un mese diverrà l’unico software di comunicazione supportato sulle piattaforme compatibili, mandando in pensione Messenger è stato aggiornato su iOS, raggiungendo la versione 4.6. Questo update introduce tre novità rispetto alla precedente release resa disponibile all’inizio del mese di febbraio, oltre ai canonici bug fix e miglioramenti; la software house di Redmond ha utilizzato il termine “new calling experience” per descrivere il rinnovato design dell’interfaccia per le chiamate che, adesso, risulta essere maggiormente pulita e chiara.

Chi ha utilizzato fino ad ora l'applicazione sui dispositivi della mela noterà subito, dopo l'aggiornamento, i cambiamenti che questa nuova versione porta con se: tra i bug risolti con l'arrivo di Skype 4.6, finalmente ora le conversazioni appariranno in ordine corretto, i messaggi non editati non verranno più marcati come editato dopo aver cliccato sul pulsante salva, ed è stato eliminato il popover che veniva visualizzato durante le chiamate in arrivo. Altri miglioramenti riguardano il trasferimento dei file, le anteprime adesso verranno visualizzate con l'orientamento corretto e alla funzionalità denominata VoiceOver di iOS che ora è in grado di leggere le etichette dei messaggi non letti(funzionalità disponibile solo su iPad), i pulsanti "+" e "Mostra barra laterale" e "Termini d'uso di Skype". Ultima aggiunta riguarda l'introduzione dell'opzione per impostare come lette tutte le recenti chat con un unico tap.