Microsoft: con iPad Pro, Apple ha copiato il Surface Pro

di
Qualche settimana fa, in occasione del keynote di apertura della WWDC, Apple ha presentato i nuovi modelli della linea iPad Pro, che almeno nelle intenzioni di Apple potrebbero in parte sostituire i computer portatili.

Tuttavia, Microsoft non sembra aver preso favorevolmente questa decisione ed attraverso Ryan Gavin, General Manager per la famiglia Surface, ha espresso tutto il proprio disappunto. Nella fattispecie, Gavin in un’intervista ha affermato che l’iPad Pro di Apple è un chiaro esempio di come la compagnia di Cupertino abbia seguito l’esempio di Microsoft nel mercato dei 2-in-1: “pensateci, se avessimo cercato in Apple, non avremmo realizzato un prodotto come il Surface Pro o il Surface Book. Abbiamo imparato a perfezionare i nostri prodotti nella categoria dei 2-in-1, e quando abbiamo lanciato i primi Surface c’è stato uno scetticismo. Successivamente, le altre aziende ci hanno seguito, e l’iPad Pro ne è un chiaro esempio” ha affermato.
Le dichiarazioni hanno scatenato non poche polemiche e riflessioni, in quanto secondo molti i due prodotti non sono comparabili dal momento che l’iPad Pro è più utile come tablet che come 2-in-1.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
4