Microsoft: ecco i primi laptop basati su Windows 10 S

di
Ieri pomeriggio Microsoft ha ufficialmente svelato Windows 10 S, la nuova versione del proprio sistema operativo basata su Cloud e che, come rivelato dallo stesso gigante di Redmond, si rivolge alla fascia di mercato dei laptop e computer di fascia bassa.

HP ed Acer, subito dopo l’annuncio, hanno annunciato le loro offerte, sulla falsariga di altri produttori come Dell, Asus, Toshiba, Lenovo, Fujitsu e Samsung.
Come si può vedere dallo screenshot presente in calce, l’intera linea è costituita da modelli già disponibili sul mercato da tempo, ma che sono state rinfrescati con piccole modifiche hardware e con l’installazione di Windows 10 S. Il tema comune tra tutti è rappresentato dalle specifiche: ogni laptop ha uno schermo da 11,6 pollici, 4 gigabyte di RAM e 64 gigabyte di storage interno. Gli elementi che li differenziano sono il fattore 2-in-1 e la forma dei notebook.
Riguardo le fasce di prezzo, si parte da 189 Dollari per arrivare ad un massimo di 299 Dollari.

Microsoft: ecco i primi laptop basati su Windows 10 S