Microsoft: in arrivo applicazioni uniche per Windows e Windows Phone

di

Microsoft è da tempo impegnata nel progetto di unificazione dell'esperienza Windows, dagli smartphone ai display più grandi, passando per tablet e PC. Per portare a termine un'"impresa" del genere la compagnia di Redmond deve fare affidamento anche sugli sviluppatori, che dovranno essere abili nel realizzare applicazioni uniche ma adatte comunque a diversi tipi di dispositivi tramite un leggero downscaling. Le ultime indiscrezioni su Windows Phone 8.1 sostenevano che questo sistema operativo mobile avrebbe consentito maggiore libertà di lavoro ai developer e gli ultimi screenshot emersi lo testimoniano. Microsoft sta davvero progettando di unire Windows Phone, Windows RT e la moderna Interfaccia Utente di Windows in un unico prodotto.

Come potete vedere in calce alla notizia, a Redmond hanno già creato la categoria "app universali". In pratica la soluzione adottata dal colosso statunitense è molto semplice: l'80% delle singole app sarà formato da elementi condivisi, mentre il restante 20% sarà differenziato per adattare il tutto al display dei dispositivi mobili o dei PC. Tutto ciò farà risparmiare moltissimo lavoro agli sviluppatori e alle software house e Microsoft spera che in seguito ci sarà un vero e proprio boom di progetti orientati verso la propria piattaforma.