Microsoft lancia Office 365 Video

di

Microsoft continua ad espandere l’offerta di Office 365 dedicata al mondo business. Con il suo nuovo servizio, chiamato Office 365 Video, consentirà alle compagnie di caricare e condividere video all'interno della rete aziendale, eliminando la necessità di trasferire i files. Introdotto lo scorso novembre, il servizio è ora in fase di implementazione a livello globale.

Microsoft descrive Office 365 Video in questi termini: “Office 365 Video è un portale intranet dove i componenti della vostra organizzazione possono inviare e visualizzare i video dell'azienda. Si tratta di un servizio di streaming video disponibile con SharePoint Online in Office 365. È il luogo ideale per condividere ad esempio comunicazioni della dirigenza o registrazioni delle riunioni. Office 365 Video visualizza una miniatura di ogni filmato, basta selezionarla per visualizzarlo”. Come YouTube i contenuti di Office 365 Video sono suddivisi in canali. Il servizio ha un canale di default in cui tutti gli utenti iscritti possono caricare filmati. Le autorizzazioni per altri canali specifici saranno gestiti tramite Active Directory dagli amministratori del sistema. Tutti i video caricati saranno disponibili in varie risoluzioni, con il supporto a tutti i principali desktop e piattaforme mobili attraverso un lettore basato su HTML5. Attualmente è già presente un'applicazione nativa su iOS. Il servizio è disponibile per gli abbonati Office 365 Enterprise.
Microsoft lancia Office 365 Video