Microsoft - LinkedIn: arriva l’ok dall’UE

di
Microsoft ha ottenuto tutti i nulla osta necessari per completare l’acquisizione di LinkedIn, e l’affare sarà chiuso e formalizzato “nei prossimi giorni”.

Lo ha annunciato la compagnia di Redmond in un comunicato diffuso nella tarda serata di ieri, in cui ha precisato che la Commissione Europea ha finalmente dato l’ok per la formalizzazione dell’affare da 26 miliardi di Dollari.
La società di Satya Nadella ha annunciato a giugno l’affare nel mese di giugno, ed a seguito dell’ok ricevuto da parte della Commissione Europea spera di chiudere l’operazione entro la fine dell’anno.
Il Chief Legal Officer Brad Smith, attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale della compagnia ha affermato che “Microsoft e LinkedIn insieme hanno una grande opportunità per aiutare le persone a sviluppare on-line ed a guadagnare le credenziali per acquisire nuove competenze, oltre ad individuare e perseguire nuovi posti di lavoro, ma anche a diventare più creativi e produttivi nei posti di lavoro. Lavorando insieme possiamo fare di più non solo quelli con il diploma di scuola superiore, ma possiamo anche aiutare aiutare molte persone a perseguire nuove esperienze, competenze e credenziali per la formazione professionali. La nostra ambizione è quella di creare nuove opportunità per le persone che non hanno potuto condividere la recente crescita economica”.
I 433 milioni di iscritti a LinkedIn (ed i 2 milioni di abbonati) saranno allineati in automatico ai software e servizi forniti da Microsoft.