Microsoft manda in pensione le password: login in un account possibile senza

di
Importante modifica apportata da Microsoft al proprio ecosistema. Tutti coloro che posseggono un Microsoft Account, infatti, a partire da ieri potranno utilizzare solo il loro smartphone per accedervi. Il tutto attraverso un’applicazione che permetterà agli utenti di approvare gli accessi senza inserire la password.

Per attivare la funzione basterà scaricare l’app Microsoft Authenticator su iOS ed Android, selezionare l’account dal menù a discesa e scegliere il telefono da abilitare. Ogni volta che si accederà ad un account Microsoft in futuro, l’applicazione genererà una richiesta di accesso che dovrà essere confermata dal cellulare.
Chiaramente sarà comunque possibile utilizzare ancora la password, se ad esempio non di è in possesso dello smartphone, ma questa decisione dimostra ancora una volta come Microsoft voglia perseguire l’obiettivo prefissato tempo fa di mandare definitivamente in pensione le password in quanto ritenute obsolete dalla maggior parte degli esperti di sicurezza.

FONTE: The Verge
Microsoft manda in pensione le password: login in un account possibile senza