Microsoft Office 2016 arriverà il prossimo mese su Windows

di

Microsoft lancerà la prossima versione di Microsoft Office entro la fine del prossimo mese. Office 2016 non conterrà molti aggiornamenti a dire la verità, e le features dovrebbero rimanere le stesse - almeno in buona parte. Ciò che invece otterrà numerosi affinamenti sarà la palette di colore dei vari temi.

Addirittura sembra che la controparte Microsoft sarà grosso modo identica alla versione vista su Macintosh.
Gli utenti potranno di sicuro apprezzare il nuovo colorato tema, che sarà presumibilmente personalizzabile, come accade sia con l'applicazione iOS che con quella Android. Le nuove tonalità attrarranno tutti gli utenti a cui non piacciono alcuni toni scuri dell'interfaccia attuale.
Altre novità le vediamo su Outlook 2016, che avrà un sistema per la consegna delle mail più efficiente, più spazio per la memorizzazione e una gestione degli allegati migliore, anche per inviarli immediatamente a Word o Excel 2016. Le immagini inoltre saranno meglio ordinate da Office, e un minor numero di passaggi sarà necessario per orientarle nel modo corretto. Ancora, ulteriori correzioni saranno applicate alla funzionalità di ricerca, che è sempre un po' stata il tallone d'Achille della suite.

La data di lancio ufficiale non si conosce ancora, ma sembra che settembre sia confermato.
Proprio in questi giorni sono in corso i test per la build finale di Office 2016, che costerà circa 140€, sarà rilasciata in 139 paesi e tradotta in 16 lingue diverse.