Microsoft Office 2016 per Mac ufficialmente disponibile

di

Microsoft ha ufficialmente rilasciato Office 2016 per Mac. La versione più recente e più grande della sua suite è stata in fase di test pubblico per parecchi mesi ed è ora pronta per la release in una build stabile. Gli abbonati a Office 365 possono scaricare il software, che è disponibile in 139 Paesi del Mondo, in 16 lingue diverse.

Grazie alle anteprime disponibile nel corso dei mesi, sappiamo che nuove versioni di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook sono state completamente rinnovate, riscrivendo il software partendo da zero. Office 2016 "Funziona nel modo previsto, con la famigliare interfaccia multifunzione Ribbon e efficaci riquadri per i task", ha spiegato Microsoft. "Gli utenti Mac apprezzeranno l'esperienza di un Office modernizzato, con l'integrazione delle funzionalità presenti su Mac, quali vista a schermo intero e gesti Multi-Touch." Office 2016 per Mac offre anche il supporto completo per i display Retina. Una delle caratteristiche più interessanti della nuova Suite è il supporto per la formattazione di tutti i dispositivi. Così, per esempio, un documento creato sul Mac sarà esattamente il medesimo che vedremo su un PC, un tablet o uno smartphone, senza che la pagina venga modificata nell'aspetto. C'è anche il supporto per l'editing multi-utente in Word, una migliore visualizzazione in PowerPoint ed una rinnovata creazione per le formule in Excel. Office 2016 per Mac può essere acquistato attraverso la sottoscrizione a Office 365, disponibile a partire da 6,99 dollari.