Microsoft presenta il tool in grado di riconoscere le espressioni facciali delle persone

di

Microsoft fa un ulteriore passo in avanti nel campo del Computer Learning. La società di Redmond ha presentato un tool che è in grado di riconoscere le espressioni facciali degli utenti e gli stati d'animo delle persone analizzandole in una fotografia.

Basato sulle API “Emotion”, il tool inquadra la faccia di una persona e mostra, sulla parte sinistra, le percentuali degli stati d'animo. Chiaramente il progetto è ancora in fase beta, in quanto ha bisogno di alcune ottimizzazioni per funzionare bene.
La cosa certa è che basta caricare una foto di almeno 36 pixel quadrati, di peso inferiore ai 4 megabyte per ricevere una scansione completa del proprio volto e delle espressioni facciali.

FONTE: TNW
Quanto è interessante?
0
Microsoft presenta il tool in grado di riconoscere le espressioni facciali delle persone