Microsoft rende la Mixed Reality disponibile per tutti

di
Importante svolta per Microsoft, che rende disponibile da oggi la Mixed Reality per tutti. Il gigante del software di Redmond, infatti, ha aggiunto al Microsoft Store il visore Acer, disponibile a 299 Dollari, e quello HP, che ha un costo di 329 Dollari.

Entrambi i visori hanno caratteristiche tecniche simili, tra cui un display da 2,89 pollici e sei sensori per il monitoraggio dei movimenti.

Microsoft aveva aperto i preordini per i visori nel mese di maggio, dando però priorità agli sviluppatori. I dispositivi in questione sono ancora rivolti ai developer, ma come notato da Neowin, sono comunque acquistabili da chiunque direttamente dal negozio di Microsoft. Entrambi i kit di sviluppo utilizzano il sensore di monitoraggio interno, che elimina di fatto la necessità di agganciare telecamere esterne o altri.

Per godere a pieno dell’esperienza, però, è richiesto un PC con almeno NVIDIA GTX 980/1060 o superiore, ma la speranza di tutti è che Microsoft sia al lavoro per renderla disponibile anche su PC meno performanti.