Microsoft sostiene che Facebook Home è stato ispirato da Windows Phone

di

La presentazione di Facebook Home da parte di Mark Zuckerberg ha provocato una serie di discussioni sulla bontà di questo prodotto e su come sarà il suo futuro. Tra i commentatori più noti, troviamo l'azienda di Redmond, che tramite Frank Show, direttore delle pubbliche relazioni, ha fatto sapere che "l'idea di improntare un prodotto sulle persone e poi sulle applicazioni è stata già usata alla presentazione di Windows Phone due anni fa". Shaw infatti, ha dichiarato, scherzosamente, che ha dovuto controllare un paio di volte il calendario "per verificare che non fosse un Pesce d'Aprile, visto che il contenuto della presentazione di Facebook Home è stato molto simile al proprio. Purtroppo per Facebook, un telefono focalizzato solo ed esclusivamente sulle persone, quello vero, è Windows Phone".

FONTE: The Verge