Microsoft sta pensando di cambiare l'interfaccia utente di Cortana

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Microsoft sta pensando ci cambiare sensibilmente il look di Cortana? Lo riportano due distinti report di Thurrott e Windows Central, entrambi parlano di un possibile cambio dell'interfaccia utente dell'assistente vocale di Microsoft. L'intenzione sarebbe quella di rendere il dialogo con Cortana più semplice e intuitivo.

Windows Central riporta che Microsoft sta progettando un interfaccia per Cortana più improntata sulle conversazioni, qualcosa che –almeno nelle ambizioni– dovrebbe ricordare la schermata di Google Assistant su Android. Sebbene già ora gli utenti possono digitare una domanda a Cortana, la nuova interfaccia dovrebbe essere impostata come una vera conversazione testuale, come avviene su Allo, la smart chat di Google. Le domande scritte potrebbero essere accompagnate da una risposta vocale. Ovviamente rimarrebbe salva la possibilità di impartire comandi vocali.

Thurrott, invece, oltre al fatto che la nuova interfaccia dovrebbe essere simile ad una chat vera e propria, riporta anche che Microsoft ha in mente un cambio di posizione per Cortana su Windows 10. L'assistente digitale dovrebbe passare dal system tray alla barra dove attualmente si trova l'ora. Non si hanno comunque conferme ufficiali al momento, né tanto meno indizi su una possibile data di release.

Microsoft ha rilasciato una versione test di Windows 10 ieri, con qualche modifica che interessa anche Cortana. L'assistente digitale è ora in grado di fissare un avviso effettuando (con il permesso dell'utente) uno scan di immagini relative, ad esempio, ad un evento. Facendo una foto di un poster di un concerto, Cortana è quindi in grado di creare un reminder sulla base di questo.