Microsoft è stata vicina all'acquisto di Nokia

di

Seppur sottobanco e tra il silenzio generale, Microsoft è stata molto vicina all'acquisto di Nokia, ma alla fine ha deciso di non portare a termine le trattative. Nonostante ciò, però, le due società sono comunque in ottimi rapporti: Nokia ha una partnership con il colosso di Redmond in quanto utilizza Windows Phone nei propri smartphone e Microsoft ha investito molti milioni nei finlandesi per promuovere il proprio sistema operativo. Il rapporto è comunque saldo anche grazie a Stephen Elop, che in passato ha lavorato proprio per la società diretta da Ballmer.