Molte persone stanno passando da Mac a Surface, parola di Microsoft

di
Microsoft ha già da tempo preso di mira gli utenti Mac, come dimostrato dai molti spot pubblicitari diffusi di recente, che però a quanto pare starebbero dando i loro frutti dal momento che il gigante del software sostiene che nel mese di novembre ha registrato il numero più alto di switch da Mac a Surface della storia.

Il tutto anche grazie al Black Friday, sebbene il gigante di Redmond ancora non abbia fornito alcun numero di vendita riguardo le reali unità di dispositivi venduti, ma sostiene che “mai abbiamo registrato un numero così alto di switch da Mac a Surface”.
Microsoft cita la delusione del nuovo MacBook Pro e del programma trade-in come ragioni principali per cui gli utenti scelgono gi cambiare completamente ecosistema, ma anche in questo caso non ha fornito alcun dato, ma si è limitata ad affermare che “il programma di trade-in per il MacBook Pro è stata la migliore scelta in assoluto”.
Microsoft sta inoltre espandendo la disponibilità del modello base del Surface Book, che può essere prenotato in Australia, Nuova Zelanda ed arriverà presto anche in Austria, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Svizzera e Regno Unito.

FONTE: The Verge