Move to iOS è il rebranding di un'app già esistente?

di

Come ormai noto, in concomitanza col lancio di iOS 9, avvenuto due giorni fa, Apple ha anche pubblicato su Android l'applicazione “Move to iOS”, che faciliterà il passaggio da uno smartphone basato sul robottino verde all'ecosistema della Mela. Secondo Phandroid, però, l'applicazione potrebbe non essere stata sviluppata da Apple.

I ragazzi del sito infatti si dicono convinti del fatto che Apple non abbia fatto altro che rinominare l'applicazione Copy My Data di Media Mushroom che, proprio come Move to iOS, permetteva di trasferire i dati da Android ad iOS. La scoperta è stata effettuata all'interno dei tag della stessa applicazione, in cui è presente il riferimento “com.mediamushroom.copymydata", ma le due app avrebbero in comune la stragrande maggioranza di codici e funzionalità. In sostanza, quindi, l'unica differenza sarebbe da ricercare nel nome.
Non sappiamo però che tipo di accordi ha firmato Apple con Media Mushroom, dal momento che questa società non è stata acquistata dalla Mela. Le recensioni, comunque, non sono del tutto entusiastiche e gli utenti Android non hanno perso tempo per stroncare l'app in pieno.