Mozilla ritiene che Firefox 42 abbia "il più alto livello di privacy"

di

Mozilla ha appena lanciato la versione 42 del suo browser Firefox. La caratteristica principe dell'ultima release del popolare software include un nuovo modulo Private Browsing con feature Tracking Protection, controlli di sicurezza unificati nel Control Center, miglioramenti al Web RTC e un indicatore per mutare le tab che producono audio.

Il focus su Firefox 42 va a finire sul suo slogan, che recita "A More Private Browsing Experience".
Nick Nguyen, vice presidente di Firefox Product, ha stilato un post sul blog in cui si concentra sui benefici che gli utenti possono trarre dalla Tracking Protection che arriva con la funzionalità di Private Browsing. Nguyen dice che essa porta controlli leader nell'industria sui dati che terzi ricevono mentre siamo online.

La feature Private Browsing di Firefox offre numerosi i suddetti controlli totalmente mirati a salvaguardare la privacy. Quando avviata, salta fuori una finestra dalla quale durante la navigazione non verranno salvati cookies e i siti visitati in cronologia sulla nostra macchina. Molte persone sono preoccupate dal fatto che le attività online possano essere tracciate troppo "a fondo" dalle varie compagnie.
Private Browsing blocca attivamente anche contenuti come gli ads, gli analystics trackers e i pulsanti di social sharing che potrebbero registrare i nostri comportamenti senza il nostro permesso.

Un nuovo Control Center si occupa di mettere tutti i controlli per la privacy a portata di mano.

Queste funzionalità sono adesso integrate sia su Windows, sia su Mac che su Linux e Android.

Mozilla ritiene che Firefox 42 abbia 'il più alto livello di privacy'