National Geographic non pubblica più foto su Instagram in risposta ai nuovi termini di servizio

di

National Geographic ha annunciato che fermerà la pubblicazione di nuove immagini su Instagram. Tale decisione è stata causata dai nuovi termini di servizio introdotti dal social network di condivisione foto, che ha provocato qualche perplessità sugli utenti che potrebbero vedere le proprie foto vendute a terzi. L'annuncio è arrivato tramite un'immagine caricata su Instagram stesso, che recita:"@NatGeo sospenderà la pubblicazione di nuovi post su Instagram. Siamo molto preoccupati dei nuovi termini di servizio del social network e se rimangono così le cose potremmo chiudere il nostro account".

National Geographic gestisce un account molto popolare su Instagram, con 640 mila follower,e considerando la lunga storia della rivista come punto di riferimento dei fotografi migliori al mondo, non è sorprendente la sua presa di posizione riguardo questa vicenda. Nonostante le ultime dichiarazioni del CEO di Instagram, Kevin Systrom, che assicurano gli utenti sulla volontà di non vendere le foto a terzi, la tempesta sembra sia tutt'altro che finita.FONTE: The Verge
National Geographic non pubblica più foto su Instagram in risposta ai nuovi termini di servizio