Nel 2013 Apple ha speso 1,1 miliardi di Dollari in marketing

di

Nel documento in cui sono riportati i risultati finanziari del Q3 2013, Apple ha anche parlato delle spese di marketing sostenute dalla società nell'anno che si sta per concludere. Nel 2013 la società ha investito ulteriormente sulla pubblicità, avendo speso 1,1 miliardi di Dollari in spot televisivi, brochure, banner e cartelloni pubblicitari, in aumento del 10% rispetto al 2012. La principale concorrente del colosso di Cupertino, Saamsung, invece ha addirittura speso 13 miliardi di Dollari, ma è giusto sottolineare che quest'ultima società opera in più settori rispetto all'azienda diretta da Tim Cook.