Nel 2017 il canone Rai scenderà a 90 Euro

di
Importante novità introdotta nella legge di Bilancio 2017 dal Governo Renzi. Al termine del consiglio dei ministri, nel corso del quale è stato varato il documento, Renzi ha annunciato la diminuzione del canone Rai, che passa dagli attuali 100 Euro ai 90 del prossimo anno.

E’ un ulteriore cammino di discesa di tutto ciò che lo Stato chiede ai cittadini” ha affermato l’ex sindaco di Firenze.
Il canone dovrà essere pagato esclusivamente da tutti coloro i quali posseggono un apparecchiatura per poter fruire di programmi televisivi, mentre sono esenti tutti i cittadini che hanno compiuto 75 anni, con un reddito annuo inferiore a 6.713 Euro.
Il pagamento ovviamente dovrà avvenire attraverso un addebito sulla bolletta della luce, tramite delle rate che saranno spalmate sulle prime dieci bollette, quindi tra gennaio ed ottobre. Enrico Zanetti, il viceministro dell’economia, qualche settimana fa in Q&A tenuto in commissione Finanze alla Camera, ha rivelato che a fine settembre sono stati riscossi 100 milioni di Euro.

FONTE: Repubblica