Netflix entra nel mondo del calcio: siglato accordo con la Juventus

di
Questa mattina Netflix Italia ha annunciato la firma di una partnership con la Juventus per la realizzazione di una serie di documentari, composta da quattro puntate da un’ora l’una, in cui racconterà la società bianconera da un nuovo punto di vista.

Attraverso la piattaforma di streaming, che come sottolineato dalla squadra di Torino attraverso un comunicato stampa diffuso da poco sul proprio sito ufficiale vanta 104 milioni di iscritti a livello mondiale, sarà possibile vivere i momenti più intimi e personali dei calciatori campioni d’Italia.

Netflix è la casa degli storytelling più appassionanti. E non ci sono tifosi più appassionati di quelli bianconeri – sottolinea Erik Barmack, Vice President of International original series di Netflix - Siamo felici ed eccitati dalla possibilità di avere un accesso unico ed esclusivo ad una delle più importanti squadre del mondo”.

Dello stesso avviso anche Franco Palomba, co-chief revenue officer del team di Dybala ed Higuain, il quale ha affermato che “è motivo d’orgoglio per la Juventus essere la prima società di calcio protagonista di un documentario originale Netflix. Progetti di questo tipo confermano la nostra vocazione all’innovazione e a essere a tutti gli effetti uno Sport Entertainment brand, ma anche la volontà di raggiungere i fans bianconeri di tutto il mondo e i milioni di utenti di Netflix, che potranno grazie a questo documentario conoscere la Juventus a 360 gradi”.

Per Netflix, infatti, si tratta di una prima assoluta: mai prima d’ora era entrato nel mondo del calcio trattando uno dei temi che stanno più a cuore a milioni di utenti in tutto il mondo.

Magari questa notizia addolcirà gli animi dei tanti utenti bianconeri che negli scorsi giorni avevano protestato contro l'aumento dei prezzi di Netflix, operativo dalla giornata di ieri anche in Italia. Il nuovo listino è disponibile a questo indirizzo.