Netflix, HBO e altri network uniti nella lotta contro la pirateria

di
Una coalizione di 30 storici brand del mondo dell'intrattenimento, tra cui Netflix, HBO e NBCUniversal, ha deciso di unire le forze nel tentativo di combattere la pirateria informatica. La neonata coalizione si chiama Alliance for Creativity and Entertainment (ACE) e fornirà supporto nella ricerca e nell'individuazione delle misure legali per abbattere i contenuti che violano il copyright.

Si tratta di un'alleanza unica nel suo genere, riporta The Verge, composta da digital media players, network televisivi e case produttrici di Hollywood. L'ACE, in un suo comunicato, ha sottolineato che solo l'anno scorso i contenuti illegalmente scaricati sono stati oltre 5.4 miliardi (!) tra serie TV e film.

"Siamo nell'era d'oro dei contenuti ed è più importante che mai rimanere vigili sul fronte della protezione dei copyright", ha dichiarato il vice presidente di CBS Jonathan Anschell in un comunicato. "Perché la comunità creativa fiorisca completamente, è bene che ci sia la sicurezza che il suo lavoro sia protetto dal furto".

Il gruppo lavorerà con organizzazioni come l'MPAA negli Stati Uniti e agenzie simili in Europa, nel tentativo di smascherare le operazioni criminali su larga scala, velocizzare i contenziosi legali e raggiungere accordi per ridurre il furto di proprietà intellettuale. Questi sforzi si uniscono a quelli già portati avanti individualmente da ciascuna di queste compagnie, anche se non è ancora chiaro quale saranno le misure specifiche che la coalizione deciderà di portare avanti.

La lista intera dei membri aderenti include: Amazon, AMC Networks, BBC Worldwide, Bell Canada and Bell Media, Canal+ Group, CBS Corporation, Constantin Film, Foxtel, Grupo Globo, HBO, Hulu, Lionsgate, Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), Millennium Media, NBCUniversal, Netflix, Paramount Pictures, SF Studios, Sky, Sony Pictures Entertainment, Star India, Studio Babelsberg, STX Entertainment, Telemundo, Televisa, Twentieth Century Fox, Univision Communications Inc., Village Roadshow, The Walt Disney Company, and Warner Bros. Entertainment Inc.