Netflix: oltre un miliardo di nuovi debiti per finanziare nuovi contenuti

di
Netflix ha annunciato che ha intenzione di indebitarsi per oltre un miliardo per finanziare nuove produzioni, acquisizione di esclusive e in generale il potenziamento della compagnia tramite "transazioni strategiche".

Lo ha dichiarato oggi, dopo sei mesi esatti dall'avere annunciato un indebitamento simile per accelerare la propria crescita nel settore dei video on demand. L'offerta di finanziamento è rivolta esclusivamente ad investitori qualificati fuori dagli Stati Uniti.

Il finanziamento tramite debito è uno strumento piuttosto comune per compagnie di queste dimensioni, ricordiamo che il sito ha raggiunto i cento milioni di abbonati nel 2017 e le azioni della compagnia hanno superato quota 148$. Netflix gode di ottima salute, quindi. Tutto regolare. Semplicemente il sito per mantenere la propria posizione di leader del settore ha bisogno di continui investimenti per acquisire contenuti che i propri abbonati non possono trovare da nessuna altra parte.