NGM presenta i suoi nuovi smartphone Android con processori dual-core

di
INFORMAZIONI SCHEDA

L'italiana NGM, specializzata nello sviluppo di telefoni Dual SIM, ha presentato la sua nuova linea di smarthpone Wemove Dubble Power con sistema operativo Android e processori dual-core. Rispetto ai precedenti modelli Wemove, i nuovi processori utilizzati offrono maggiore potenza di elaborazione e permettono ad esempio di registrare video in HD. Partendo dal basso troviamo il Wemove Miracle, smartphone entry level con processore dual-core da 1 GHz, 512 MB di RAM, schermo touchscreen da 3,97 pollici, Android 4.0.4, HSDPA, Wi-Fi, fotocamera da 5 megapixel e memoria espandibile fino a 32 GB (microSD da 4GB in dotazione).

Proseguendo troviamo i Wemove Absolute e Wemove Wilco. Questi possiedono un processore dual-core più potente da 1,2 GHz, 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna espandibile fino ad ulteriori 32 GB (microSD da 32 GB in dotazione), Android 4.0.4 IceCream Sandwich, fotocamera da 8 megapixel e anche in questo caso HSDPA e WiFi. Absolute è dotato di un display touchscreen PLS da 4 pollici e batteria da 1600 mAh. Wilco invece, dal design sottile, dispone di display touchscreen da 4,3 pollici e batteria da 1800 mAh.  Wemove Miracle sarà in vendita ad un prezzo di 249 euro, invece i Wemove Absolute e Wilco saranno entrambi venduti a 299 euro. (M.d.A.)