Nokia al lavoro su un tablet denominato “Sirius”: conferme dalla FCC

di

Sono ormai alcune settimane che si parla dell’ipotetico progetto di un tablet con sistema operativo Windows in fase di sviluppo presso i laboratori di Nokia, nonostante la decisione, da parte della società finlandese, di vendere il proprio settore mobile all’azienda di Redmond; in attesa della chiusura definitiva dell’operazione, il produttore sembra essere deciso a portare sul mercato alcuni nuovi dispositivi, tra cui figurerebbe un tablet denominato, in codice, Sirus. FCC ha recentemente approvato un dispositivo Nokia identificato dalla sigla RX-114, e le caratteristiche presenti nella documentazione porterebbero proprio nella direzione del chiacchierato tablet.

 In molti ipotizzano che il nome commerciale del dispositivo sarà <B>Lumia 2520</b>, e dovrebbe avere un display da 10.1 pollici di tipo full HD 1080p, una fotocamera posteriore da 6,7 megapixel e un processore QuadCore prodotto da Qualcomm. Al momento non si sa molto circa la disponibilità e il prezzo, anche se si ipotizza il device possa essere annunciato in occasione del Nokia World 2013 in programma per il 22 ottobre ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti. 
Nokia al lavoro su un tablet denominato “Sirius”: conferme dalla FCC