Nokia conferma: l’update a Windows Phone 7.8 è rimandato

di

Visto da molti come una magra consolazione per chi ha acquistato un terminale su cui gira il sistema operativo mobile di Microsoft prima dell’arrivo di Windows Phone 8, rappresenta comunque un’attesa per gli utenti impossibilitati ad installare l’ultima release del software di Redmond. Dopo le indiscrezioni provenienti da Vodafone Germany qualche settimana fa circa un possibile blocco dell’aggiornamento a causa di un bug, è arrivata in queste ore la conferma da parte del colosso finlandese: Nokia ha confermato ufficialmente che la distribuzione dell’update è stata interrotta da parte di Microsoft e, a distanza di poco tempo, la notizia è stata diffusa anche dalla divisione russa di Nokia via Twitter in risposta a una richiesta da parte di un utente.

Al momento Microsoft non ha però comunicato nulla a tal proposito, ma è evidente che la società guidata da Steve Bellmer non sarà sicuramente entusiasta di comunicare un'ulteriore ritardo che farà tutt'altro che felici gli utenti che attendono l'update da tempo. L'unica conferma è quella relativa al blocco temporaneo, ma sono completamente sconosciute le motivazioni e le eventuali giustificazioni per questo ennesimo rimando. Non resta che attendere l'evoluzione della situazione sperando che si giunga quanto prima ad una risoluzione dell'intricata faccenda da parte di Microsoft.  Dopo tante ipotesi e tante indiscrezioni, gli utenti sarebbero desiderosi di conoscere le motivazioni dei ritardi nonché le tempistiche di distribuzione dell'atteso update del sistema operativo per i propri dispositivi.