Nokia D1C sarà basato su una versione di Android stock?

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Il gigante della telefonia Nokia, farà il suo ritorno nel mercato degli smartphone a Febbraio, al Mobile World Congress di Barcellona, con due dispositivi che si differenzieranno tra di loro solo a livello di RAM e di dimensioni del display.

HMD Global, l’azienda finlandese che acquistato il marchio da Microsoft, e diretta dall’ex veterano di Nokia Arto Numella, dovrebbe lanciare uno smartphone basato su Android. Proprio a riguardo oggi sono emerse delle nuove indicazioni, dal momento che fino ad oggi non eravamo a conoscenza del tipo di personalizzazioni che aveva in programma di apportare all’OS di Google la società finlandese.
Sulla base delle ultime interviste rilasciate dallo stesso Numella, però, l’approccio di HMD Global dovrebbe molto simile a quello di Motorola, il che vuol dire che il sistema operativo sarà molto vicino alla versione stock, con poche personalizzazioni. Lo stesso rapporto afferma che “HMD sta sviluppando il suo sistema operativo per smartphone, in collaborazione con Google”, che di fatto è stato anche confermato dallo stesso Nummela a Bloomberg, quando ha affermato che “saremo estremamente fedeli al marchio Nokia, che è noto per la sua semplicità, facilità d’uso, affidabilità e qualità. Tutti elementi che faranno parte della nostra strategia e che mixeremo ad un sorprendente design industriale”.
Per le conferme di rito, però bisognerà aspettare ancora un pò.

FONTE: PA