Nokia sarebbe al lavoro su Lumia con Qualcomm Snapdragon 800

di

Ieri in rete ha fatto la comparsa una notizia che parlava del primo smartphone Lumia quad-core, suscitando reazioni altamente contrastanti: se da un lato il rinnovamento architetturale degli attuali modelli è sempre cosa gradita, dall’altro c’è chi si attendeva un SoC più prestante del presunto Snapdragon 400. E’ molto probabile che il produttore finlandese utilizzerà tale SoC per i modelli di fascia media e medio-bassa, mentre per quelli di fascia alta potrebbe optare per lo Snapdragon 800; i primi indizi in tal senso provengono proprio dal sito Nokia, precisamente dalla sezione dedicata agli sviluppatori, che contiene alcune pagine in cui si fa riferimento al processore Qualcomm Snapdragon S4 MSM8974, ovvero lo Snapdragon 800; presenti, come è osservabile dall’immagine in calce, anche riferimenti alla GPU Adreno 330.

Al momento non sono presenti riferimenti espliciti al display con risoluzione 1080p che costituisce il naturale completamente dei device con Snapdragon 800, ma è verosimile una sua integrazione nei futuri top di gamma Lumia. E' importante precisare che i riferimenti al SoC Snapdragon presenti nella sezione per sviluppatori del sito Nokia non si traducono in una conferma dell'imminente rilascio dei primi Lumia equipaggiati con CPU Snapdragon 800, dal momento che sarà necessario attendere, da parte di Microsoft, la ridefinizione delle linee guida per la produzione dei terminali Windows Phone, cosa che avviene abitualmente nel periodo autunnale, per poi assistere ad un'eventuale presentazione dei primi device con il nuovo SoC. 
Nokia sarebbe al lavoro su Lumia con Qualcomm Snapdragon 800