NTT DoCoMo, Samsung e altri: tutti contro Qualcomm

di

NTT DoCoMo ha appena annunciato un accordo con altre cinque società per creare una importante joint venture per poter competere con Qualcomm. Secondo il comunicato stampa ufficiale NTT DoCoMo, Fujitsu , Fujitsu Semiconductor, NEC , Panasonic Mobile Communications e Samsung Electronics hanno deciso di istituire una joint venture il cui intento è quello di concentrarsi sulla produzione di semiconduttori per gli standard LTE e LTE-Advanced destinati alla comunicazione mobile e per i dispositivi mobili a partire dalla fine di marzo 2012. Le voci di questa joint venture sono stati riportati da Nikkei nel mese di settembre.

Ovviamente ciò che ha dato l'input ( al di là di quanto dichiarato ufficialmente) alla creazione della joint venture, sarebbe la necessità di ridurre la dipendenza dal produttore di chip Qualcomm, che attualmente domina il mercato mondiale (circa 80 % dei processori nel mobile sono per l'appunto di Qualcomm).

FONTE: The Verge Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti