Nuove informazioni su Firefox OS

di
INFORMAZIONI SCHEDA

La mossa da parte di Mozilla di entrare nel mercato mobile è stata una sorpresa per tutti. L'annuncio del Mobile World Congress di Barcellona ha lasciato tutti di stucco non tanto per la notizia per il tempismo con cui il papà di Firefox è riuscito a sviluppare una piattaforma mobile che nel giro di pochi anni potrebbe diventare una vera e propria potenza. Il tutto verrà gestito tramite HTML5, per il semplice fatto che secondo Mozilla questo potrebbe favorire gli sviluppatori visto che HTML è molto più semplice di altri linguaggi di programmazione come Objective C o Java ma soprattutto molte applicazioni presenti su iOS e Android sono state scritte in questo linguaggio e sono quindi facilmente portabili su Firefox OS.

Carlos Domingo, Product and Innovation Director di Telefònica, uno dei principali partner di Mozilla, ha affermato che il 75% delle applicazioni del Play Store e App Store sono native in HTML5. Facebook e Twitter saranno integrati nel sistema operativo, anch'essi grazie alle versioni HTML5 dei siti che saranno disponibili in breve tempo. Il primo dispositivo che monterà Firefox OS arriverà entro il 2013 e costerà meno di 100 Dollari.