Nuovi dettagli per le future APU AMD

di

Spunta online un immagine riguardante le future APU AMD. Si scopre che i prossimi processori, basati tutti attorno al core Zen, dovrebbero garantire un incredibile aumento delle prestazioni. Le informazioni, che parrebbero provenire da una fonte interna all'azienda, parlano di APU che potranno integrare fino a 16 core e 32 thread, con 512 KB di cache L2 per ogni core (32 MB di cache L3 condivisa) e che saranno compatibili con le recenti memorie DDR4.

Avranno inoltre 64 linee PCI Express di terza generazione, con la possibilità di poter montare memorie RAM con supporto ECC fino a 3200 MHz e fino a 256GB per canale. Nelle slide inoltre viene indicato che questi nuovi processori integreranno una nuova GPU, capace di supportare 16GB di memoria HBM con una velocità di 512GB/s. La piattaforma Zen dovrebbe vedere la luce non prima del 2017, con prodotti per l’ambito server e quello consumer. Rimaniamo in attesa di annunci da parte di AMD, ricordando che le specifiche tecniche riportate in questa news non si basano su informazioni ufficiali. 
FONTE: Fudzilla
Quanto è interessante?
0