NVIDIA ha presentato Jetson TX2, l'IA per droni, robot e oggetti connessi

di
NVIDIA ha aggiornato la sua piattaforma di IA Jetson TX1, presentando la Jetson TX2, il doppio più performante e con consumi sotto i 7.5 watt. La scheda è disegnata per l’utilizzo combinato con droni, robot, smart camera e altri dispositivi connessi.

Si può utilizzare per la navigazione, l’immagine e il riconoscimento vocale, insieme ad altre funzioni minori. In pratica funziona da “ponte” fra i dispositivi e un eventuale data center o una piattaforma cloud. Deepu Talla, vice presidente e general manager di NVIDIA Tegra, ha detto: “Jetson TX2 porta nuove ed eccezionali possibilità nel mondo dei dispositivi connessi, trasformandoli in macchine intelligenti. L’analisi video della piattaforma può rendere le nostre città più sicure, insieme a dei robot può migliorare la produzione, ogni collaborazione sulla lunga distanza può diventare più efficiente.”

Il vice presidente ha anche detto che sono già molte le aziende che stanno sfruttando Jetson TX2 in diversi modi, Cisco ad esempio la sta usando per un dispositivo all-in-one che faccia da piattaforma di condivisione, lavagna interattiva e board per videoconferenze. Una società chiamata invece Fellow Robots la sta usando sui suoi dispositivi per permettere il riconoscimento degli oggetti sugli scaffali dei negozi, Live Planet invece usa Jetson TX2 per live streaming in 4K a 360 gradi.

NVIDIA ha già aperto i pre-ordini per il TX2 Developer Kit sia negli Stati Uniti che in Europa, le spedizioni del pacchetto completo partiranno il 14 marzo prossimo per un prezzo di 599 dollari. Il singolo modulo TX2 costerà invece 399 dollari e le spedizioni sono previste nel secondo trimestre del 2017. NVIDIA continuerà a vendere il TX1 Developer Kit a 499 dollari.

FONTE: Engadget